BRIXIA PARCO ARCHEOLOGICO - Brescia

Arte e Cultura

BRIXIA PARCO ARCHEOLOGICO - Brescia

Nel cuore storico di Brescia sono presenti consistenti resti archeologici relativi agli edifici monumentali dell’antica Brixia. In età romana, infatti, Brescia era una delle città più importanti dell’Italia settentrionale, situata lungo la cosiddetta via Gallica (arteria che collegava alcuni tra i più significativi centri di origine celtica a nord del Po), allo sbocco di vallate alpine di antico insediamento (la Valle Camonica e la Valle Trompia), tra il lago d’Iseo e il lago di Garda, e immediatamente a nord di una fertile ed estesa area di pianura, valorizzata a partire dall’età augustea con imponenti lavori di organizzazione agraria (centuriazioni).

Nell’area archeologica, situata al centro del tessuto urbano, sono ancora visibili gli edifici più antichi e significativi della città: il Santuario di età repubblicana (I secolo d.C.), il Capitolium (73 d.C.) e il Teatro romano (I-III secolo d.C.). L’area si apre sull’odierna Piazza del Foro, che conserva vestigia della piazza di età romana (I secolo d.C.).

Il Capitolium, tempio principale di ogni città romana, simbolo stesso della cultura di Roma, ospita una delle più straordinarie statue di epoca romana: la Vittoria Alata.
La grande statua di bronzo, simbolo della città di Brescia, è una delle opere più importanti della romanità per composizione, materiale e conservazione, e uno dei pochi bronzi romani proveniente da scavo giunti fino a noi. Grazie alla collaborazione tra il Comune di Brescia, la Fondazione Brescia Musei e l’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, è stato avviato un progetto di studio, conservazione e restauro della statua, attualmente esposta nella cella orientale del Capitolium, in un allestimento museale curato dall’architetto spagnolo Juan Navarro Baldeweg.

CONVENZIONE CARTA

Village Card: sconto di 2€ sul biglietto intero

Other Partnership & Agreements

Arte e Cultura

Pinacoteca Tosio Martinengo

Da poco restituita alla città dopo 9 anni di chiusura, la Pinacoteca Tosio Martinengo riapre le porte al pubblico con una veste del tutto inedita e opere di enorme importanza di alcuni tra i più grandi protagonisti del Rinascimento, da Raffaello a Lotto, sino ai massimi esponenti dell’Ottocento. Un evento prestigioso che porta Brescia sempre più al centro dei percorsi culturali e turistici della Lombardia e di tutto il Nord Italia.

Divertimento Arte e Cultura

Murgia Enjoy

Murgia Enjoy nasce dal desiderio del Presidente Leonardo Losito di promuovere, tutelare e valorizzare il territorio murgiano proponendo eventi escursionistico-culturali. Nell'arco degli anni, durante gli eventi proposti gratuitamente a varie associazioni di volontariato (Legambiente, WWF, CNGEI, Fare Verde, ecc.) ed ai suoi amici escursionisti, altre persone che condividono i suoi obiettivi si sono affiancate creando un team di amanti dell'ambiente. 

Vi informiamo che, per migliorare la Sua esperienza di navigazione su questo Sito, (Palmanova Village) utilizza dei cookies. La Stessa impiega diversi tipi di cookies, tra cui cookies a scopo di profilazione e cookies di terze parti che consentono, a queste ultime, di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Alla pagina Informativa estesa è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. – ed artt 13-14 del REG UE 679/16